El Niño

Cos’è El Niño

Oggi, il termine El Niño si riferisce al riscaldamento della superficie dell'oceano o alle temperature superficiali del mare superiori alla media nell'Oceano Pacifico tropicale centrale e orientale. Questo riscaldamento provoca uno spostamento della circolazione atmosferica con riduzione delle precipitazioni sull'Indonesia e l'Australia, mentre le precipitazioni e la formazione di cicloni tropicali aumentano nell'Oceano Pacifico tropicale. Gli alisei di superficie di basso livello si indeboliscono o iniziano a soffiare dall'altra direzione, cioè da ovest a est lungo l'equatore.

Si pensa che gli eventi di El Niño si siano verificati da migliaia di anni. Le tecniche di ricerca dei giorni moderni sono riuscite a trovare almeno 30 eventi di El Niño dal 1900, quelli più forti nel 1982-1983, 1997-1998 e 2014-2016. Ogni paese ha una soglia diversa per cio' che e' classificato come un evento El Niño

Non vi è consenso su se i cambiamenti climatici avranno alcun effetto sull'evento, la forza e la durata degli eventi El Niño. L'anomalia di solito avviene a intervalli irregolari da due a sette anni e dura da nove mesi a due anni. La durata media del periodo è di cinque anni. Ogni El Niño è diverso in termini di grandezza e durata

El Niño e' frutto dell'interazione tra gli strati superficiali dell'oceano e l'atmosfera sovrastante nel Pacifico tropicale. Questo e' un processo molto complicato e comporta l'interazione instabile aria-mare e le onde oceaniche su scala planetaria.

El Niño viene rilevato utilizzando diversi metodi, tra cui sistemi di osservazione in-situ (boe) e monitoraggio della distanza da parte dei satelliti. Modelli di computer molto complessi dell'oceano e dell'atmosfera globale utilizzano quindi questi dati per prevedere El Niño

  • Condizioni di El Niño - il riscaldamento avviene da sette a nove mesi
  • Episodio di El Niño - il riscaldamento si verifica per più di nove mesi

Condizioni normali

  • gli alisei soffiano da est a ovest lungo l'equatore, dal sud america all'asia, nell'oceano pacifico tropicale
  • la temperatura della superficie del mare e' di circa 8°c (14°f) più calda rispetto alla costa asiatica rispetto al pacifico orientale
  • nuvole e piogge si trovano nell'aria che sale sopra l'acqua più calda vicino all'asia
  • il pacifico orientale è relativamente secco

Condizioni di El Niño

  • gli alisei si rilassano nel pacifico centrale e occidentale, cioe' indebolendo gli alisei di pasqua
  • le piogge seguono l'acqua calda verso est, con le inondazioni associate in peru', l'aumento delle piogge nella parte meridionale degli stati uniti, la siccita' in indonesia e gli incendi devastanti in australia
  • grandi cambiamenti nella circolazione atmosferica globale

Effetti di El Niño

  • Africa - l'africa orientale vive condizioni più umide rispetto alla norma da marzo a maggio e condizioni più asciutte del normale da dicembre a febbraio nell'africa centro-meridionale
  • Asia - estesa siccita' nel pacifico occidentale e precipitazioni nel pacifico orientale normalmente asciutto
  • Europa - gli effetti sono controversi, complessi e difficili da analizzare
  • Nord America - effetti più pronunciati da ottobre a marzo. La maggior parte del Canada ha un inverno e una primavera più miti (eccetto il Canada orientale, dove non vi e' un impatto significativo). Negli Stati Uniti, le condizioni più umide sono state osservate lungo la costa del Golfo tra il Texas e la Florida, condizioni più secche sono state osservate nelle Hawaii, nella Valle dell'Ohio, nel Pacifico nord-occidentale e nelle Montagne Rocciose. Il clima più umido in California e nel Sud-Ovest dipende dalla forza di quel particolare El Niño.
  • Sud America - aumento delle precipitazioni nell'Oceano Pacifico centro-orientale e orientale, comprese parti della costa occidentale sudamericana. Gli effetti sono più forti di quelli del Nord America e includono il clima caldo e molto umido tra aprile e ottobre lungo le coste del Peru' settentrionale e dell'Ecuador (di solito con grandi inondazioni). Inoltre, la riduzione della risalita di acqua fredda e ricca di nutrienti porta a uccisioni di pesci al largo della costa del Peru' e l'industria ittica locale puo' soffrire gravemente. Anche il sud del Brasile e il nord dell'Argentina vivono condizioni piùumide, in genere durante la primavera e all'inizio dell'estate. Il Cile centrale riceve un inverno mite con molte piogge. Il clima più secco e più caldo si verifica in alcune parti del bacino del Rio delle Amazzoni, in Colombia e in America centrale.

Stato attuale

La Niña is likely to continue through the Northern Hemisphere winter 2021-22 (~90% chance) and into spring 2022 (~50% chance during March-May).

Dati storici

Periodi caldi (rosso) e freddo (blu) in base a una soglia di +/- 0,5°C per il Niño oceanico Index (ONI) [Media di 3 mesi di ERSST.v4 anomalie SST nel Niño 3.4 regione (5oN-5oS, 120o-170oW)], basata su periodi di base centrati su 30 anni aggiornati ogni 5 anni.

Year

DJF

JFM

FMA

MAM

AMJ

MJJ

JJA

JAS

ASO

SON

OND

NDJ

1950-1.5-1.3-1.2-1.2-1.1-0.9-0.5-0.4-0.4-0.4-0.6-0.8
1951-0.8-0.5-0.20.20.40.60.70.91.01.21.00.8
19520.50.40.30.30.20.0-0.10.00.20.10.00.1
19530.40.60.60.70.80.80.70.70.80.80.80.8
19540.80.50.0-0.4-0.5-0.5-0.6-0.8-0.9-0.8-0.7-0.7
1955-0.7-0.6-0.7-0.8-0.8-0.7-0.7-0.7-1.1-1.4-1.7-1.5
1956-1.1-0.8-0.6-0.5-0.5-0.5-0.6-0.6-0.5-0.4-0.4-0.4
1957-0.20.10.40.70.91.11.31.31.31.41.51.7
19581.81.71.30.90.70.60.60.40.40.40.50.6
19590.60.60.50.30.2-0.1-0.2-0.3-0.10.00.00.0

Year

DJF

JFM

FMA

MAM

AMJ

MJJ

JJA

JAS

ASO

SON

OND

NDJ

1960-0.1-0.1-0.10.00.00.00.10.20.30.20.10.1
19610.00.00.00.10.20.30.1-0.1-0.3-0.3-0.2-0.2
1962-0.2-0.2-0.2-0.3-0.3-0.20.0-0.1-0.1-0.2-0.3-0.4
1963-0.4-0.20.20.30.30.50.91.11.21.31.41.3
19641.10.60.1-0.3-0.6-0.6-0.6-0.7-0.8-0.8-0.8-0.8
1965-0.6-0.3-0.10.20.50.81.21.51.92.02.01.7
19661.41.21.00.70.40.20.20.1-0.1-0.1-0.2-0.3
1967-0.4-0.5-0.5-0.4-0.20.00.0-0.2-0.3-0.4-0.3-0.4
1968-0.6-0.7-0.6-0.40.00.30.60.50.40.50.71.0
19691.11.10.90.80.60.40.40.50.80.90.80.6

Year

DJF

JFM

FMA

MAM

AMJ

MJJ

JJA

JAS

ASO

SON

OND

NDJ

19700.50.30.30.20.0-0.3-0.6-0.8-0.8-0.7-0.9-1.1
1971-1.4-1.4-1.1-0.8-0.7-0.7-0.8-0.8-0.8-0.9-1.0-0.9
1972-0.7-0.40.10.40.70.91.11.41.61.82.12.1
19731.81.20.5-0.1-0.5-0.9-1.1-1.3-1.5-1.7-1.9-2.0
1974-1.8-1.6-1.2-1.0-0.9-0.8-0.5-0.4-0.4-0.6-0.8-0.6
1975-0.5-0.6-0.7-0.7-0.8-1.0-1.1-1.2-1.4-1.4-1.6-1.7
1976-1.6-1.2-0.7-0.5-0.30.00.20.40.60.80.90.8
19770.70.60.30.20.20.30.40.40.60.70.80.8
19780.70.40.1-0.2-0.3-0.3-0.4-0.4-0.4-0.3-0.10.0
19790.00.10.20.30.20.00.00.20.30.50.50.6

Year

DJF

JFM

FMA

MAM

AMJ

MJJ

JJA

JAS

ASO

SON

OND

NDJ

19800.60.50.30.40.50.50.30.0-0.10.00.10.0
1981-0.3-0.5-0.5-0.4-0.3-0.3-0.3-0.2-0.2-0.1-0.2-0.1
19820.00.10.20.50.70.70.81.11.62.02.22.2
19832.21.91.51.31.10.70.3-0.1-0.5-0.8-1.0-0.9
1984-0.6-0.4-0.3-0.4-0.5-0.4-0.3-0.2-0.2-0.6-0.9-1.1
1985-1.0-0.8-0.8-0.8-0.8-0.6-0.5-0.5-0.4-0.3-0.3-0.4
1986-0.5-0.5-0.3-0.2-0.10.00.20.40.70.91.11.2
19871.21.21.10.91.01.21.51.71.61.51.31.1
19880.80.50.1-0.3-0.9-1.3-1.3-1.1-1.2-1.5-1.8-1.8
1989-1.7-1.4-1.1-0.8-0.6-0.4-0.3-0.3-0.2-0.2-0.2-0.1

Year

DJF

JFM

FMA

MAM

AMJ

MJJ

JJA

JAS

ASO

SON

OND

NDJ

19900.10.20.30.30.30.30.30.40.40.30.40.4
19910.40.30.20.30.50.60.70.60.60.81.21.5
19921.71.61.51.31.10.70.40.1-0.1-0.2-0.3-0.1
19930.10.30.50.70.70.60.30.30.20.10.00.1
19940.10.10.20.30.40.40.40.40.60.71.01.1
19951.00.70.50.30.10.0-0.2-0.5-0.8-1.0-1.0-1.0
1996-0.9-0.8-0.6-0.4-0.3-0.3-0.3-0.3-0.4-0.4-0.4-0.5
1997-0.5-0.4-0.10.30.81.21.61.92.12.32.42.4
19982.21.91.41.00.5-0.1-0.8-1.1-1.3-1.4-1.5-1.6
1999-1.5-1.3-1.1-1.0-1.0-1.0-1.1-1.1-1.2-1.3-1.5-1.7

Year

DJF

JFM

FMA

MAM

AMJ

MJJ

JJA

JAS

ASO

SON

OND

NDJ

2000-1.7-1.4-1.1-0.8-0.7-0.6-0.6-0.5-0.5-0.6-0.7-0.7
2001-0.7-0.5-0.4-0.3-0.3-0.1-0.1-0.1-0.2-0.3-0.3-0.3
2002-0.10.00.10.20.40.70.80.91.01.21.31.1
20030.90.60.40.0-0.3-0.20.10.20.30.30.40.4
20040.40.30.20.20.20.30.50.60.70.70.70.7
20050.60.60.40.40.30.1-0.1-0.1-0.1-0.3-0.6-0.8
2006-0.9-0.8-0.6-0.4-0.10.00.10.30.50.80.90.9
20070.70.2-0.1-0.3-0.4-0.5-0.6-0.8-1.1-1.3-1.5-1.6
2008-1.6-1.5-1.3-1.0-0.8-0.6-0.4-0.2-0.2-0.4-0.6-0.7
2009-0.8-0.8-0.6-0.30.00.30.50.60.71.01.41.6

Year

DJF

JFM

FMA

MAM

AMJ

MJJ

JJA

JAS

ASO

SON

OND

NDJ

20101.51.20.80.4-0.2-0.7-1.0-1.3-1.6-1.6-1.6-1.6
2011-1.4-1.2-0.9-0.7-0.6-0.4-0.5-0.6-0.8-1.0-1.1-1.0
2012-0.9-0.7-0.6-0.5-0.30.00.20.40.40.30.1-0.2
2013-0.4-0.4-0.3-0.3-0.4-0.4-0.4-0.3-0.3-0.2-0.2-0.3
2014-0.4-0.5-0.30.00.20.20.00.10.20.50.60.7
20150.50.50.50.70.91.21.51.92.22.42.62.6
20162.52.11.60.90.4-0.1-0.4-0.5-0.6-0.7-0.7-0.6
2017-0.3-0.20.10.20.30.30.1-0.1-0.4-0.7-0.8-1.0
2018-0.9-0.9-0.7-0.5-0.20.00.10.20.50.80.90.8
20190.70.70.70.70.50.50.30.10.20.30.50.5

Year

DJF

JFM

FMA

MAM

AMJ

MJJ

JJA

JAS

ASO

SON

OND

NDJ

20200.50.50.40.2-0.1-0.3-0.4-0.6-0.9-1.2-1.3-1.2
2021-1.0-0.9-0.8-0.7-0.5-0.4-0.4-0.5-0.7-0.8

Fonte: NOAA, Wikipedia, livescience.com


Design

Scegli stile...

Unità

Lingua



Icone


Temperatura

Umidità

Pressione

Velocità del vento

Raffica di vento

Precipitazioni

Radiazione solare

Neve

Temperatura apparente

Punto di rugiada

UV

Visibilità

Base nuvolosa

Evapotraspirazione

Indoor temperature

Indoor humidity


Alba

Tramonto

Alba lunare

Tramonto lunare

Time

Menu

Dal

Al

Schermo intero

Esporta come immagine

Settings

Homepage

Webcam

Table

Grafico

Mappa

Costante

Aumento

Diminuzione

Avviso

Latitudine

Longitudine

Cronologia

Eclissi solare

Eclissi di luna

GPS

Elevation

Giorno

Mese

Anno

Alta temperatura

Bassa temperatura

Giorno

Notte

Primavera

Estate

Autunno

Inverno